Chiamateci al +39 011 6490476

Grissini

Specialita artigianali di Qualita
Chiamateci al +39 011 6490476

Grande varietà di grissini in provincia di Torino

Da oltre 160 anni la famiglia Pipino realizza nei suoi stabilimenti “Prato” prodotti di altissima qualità, come grissini, filoncini, rubatà e molti altri prodotti torinesi famosi ormai in tutto il mondo. Prato s.r.l conta oggi due stabilimenti, a Trofarello (provincia di Torino) e Cantarana (provincia di Asti), ed esporta con successo i propri prodotti della tradizione fornaia piemontese in numerosi paesi europei ed extraeuropei, dalla vicina Francia alla lontana Australia. Per le nostre produzioni utilizziamo da sempre solo metodi di fabbricazione artigianali, le materie prime, sempre freschissime e genuine, vengono da noi scrupolosamente selezionate e i processi di lavorazione sono caratterizzati dalla lenta lievitazione e dall’apporto di un’importante dose di manualità. Operiamo sempre restando in linea con la tradizione ed assicurando costantemente un’altissima qualità. La rigida applicazione del piano di autocontrollo HACCP, le procedure e i controlli aggiuntivi interni, la continua formazione del personale adeguatamente qualificato nonché le importanti e riconosciute certificazioni, garantiscono la sicurezza alimentare dei prodotti che escono dalle nostre aziende. Chiamateci per ricevere maggiori informazioni: grazie alla loro alta digeribilità e alla facilità nella conservazione il grissino è oggi famoso in tutto il mondo, scegli anche tu il tuo preferito.
I grissini prodotti da Prato Grissini, provincia di Torino, racchiudono in un prodotto tutta la bontà della tradizione fornaia piemontese. L'azienda porta avanti da oltre 160 anni una filosofia basata sulla genuinità, sulla freschezza degli ingredienti e sulle buone ricette di una volta: fare il pane è una cosa semplice, il difficile è mantenere viva quella semplicità che è sinonimo di bontà e tradizione. Da molti anni Prato Grissini si fa portavoce di questi valori, portando sulle vostre tavole solo il meglio dei prodotti da forno. I grissini prodotti dall’azienda torinese sono perfetti per accompagnare i pasti o per uno spuntino sfizioso ma genuino: semplici, un po' rustici e buonissimi, Prato Grissini vi propone prodotti in tante varianti ricche di gusto. Preparati con ingredienti freschi e sani, e confezionati per mantenerli come appena sfornati, i grissini piemontesi sono un'opzione per una merenda golosa oppure possono essere serviti in tavola e pucciati nelle salse. Provateli tutti e trovate il vostro preferito:
  • all'olio extravergine di oliva, pieni di carattere
  • all'acqua, delicati ed eterei
  • all'olio di riso, per un gusto diverso dal solito
  • al mais, per un'alternativa divertente
con farina integrale, per chi ama provare sapori rustici.
Da più di un secolo Prato Grissini di Torino porta sulla vostra tavola la bontà della semplicità. Passate a trovarci o chiamateci per maggiori informazioni o richieste più specifiche.

I grissini a torino
Un’invenzione torinese famosa in tutto il mondo: il piccolo pezzo di pane che rappresenta l’ignegnosità e la gastronomia della città sabauda è oggi uno dei più celebri e diffusi prodotti della gastronomia torinese, nonché uno dei più noti della cucina italiana all'estero. 
Tra le tante cose di cui Torino è stata capitale, il grissino è per fortuna quella che nessuno ci ha ancora portato via: la città è talmente legata ai grissini che Emilio Salgari, veronese mai davvero integrato, coniò per lei il nome di Grissinopoli, nome che oggi nei ristoranti della città viene usato per indicare una bistecca alla milanese con la panatura fatta di grissini sbriciolati. Il grissino ha una data di nascita ben precisa: a inventarlo fu il cuoco di casa Savoia Antonio Brunero nel 1679, su indicazione del medico di corte Teobaldo Pecchio. Vittorio Amedeo II, ancora bambino, aveva salute gracile e digestione difficile, così il medico si ricordo che sua madre gli faceva mangiare pane croccante e con poca mollica e chiese al fornaio di Lanzo Torinese di provare a fare una «ghersa» (era il nome di quel pane) di forma allungata. L’invenzione ebbe molto successo e poco più di un secolo dopo anche Napoleone se ne invaghì al punto che per non privarsene istituì una corriera da Torino a Parigi.
foto in bianco e nero della prima pubblicita
foto in bianco e nero del primo negozio

 Per saperne di più sul nostro marchio chiamateci al numero +39 011 6490476

Share by: